Filosofia

fisio start paziente bambino e serena bonfiglio

Un nuovo modo di intendere la fisioterapia

Nello nostro centro di riabilitazione la fisioterapia è un percorso in cui il paziente è il protagonista.

Il fisio-percorso riguarda il corpo, ma non solo. Spesso cura l’anima. Perché tornare a fare quello che ti piace o riconquistare un’autonomia ha un forte impatto sulla vita.

Questo è uno dei motivi per cui nello studio fisio start curiamo persone, non corpi.

Il percorso verso una vita più soddisfacente inizia in studio con il dialogo, la valutazione e gli esercizi guidati. Prosegue a casa, nella vita di tutti i giorni, con il continuo supporto a distanza da parte del fisioterapista.

Quando l’obiettivo sarà raggiunto, il percorso continuerà lo stesso. Perché la fisioterapia sarà ormai parte dello stile di vita del paziente e del suo benessere.

Il nostro modo di intendere la fisioterapia nasce dall’unione tra l’esperienza ultra decennale e le più moderne evidenze scientifiche.

Abbiamo riassunto la nostra filosofia in quattro principi chiave, che prendono concretamente forma nel nostro approccio terapeutico. Vale a dire, non sono solo parole, ci crediamo davvero.

1. Nessuno escluso

Bambini, adulti e anziani: tutti possono iniziare un percorso di fisioterapia personalizzato.

Non ci sono mai controindicazioni alla fisioterapia. Non importa se sei perfettamente sano o se, al contrario, convivi con una patologia molto grave.

La fisioterapia porta sempre ad un miglioramento con ripercussioni positive sulla qualità della vita.

Hai il diritto di avere un’esistenza soddisfacente, anche se sei anziano, disabile o semplicemente soffri di mal di schiena.

2. Percorso, non seduta

Ovvero camminare, non stare seduti! Crediamo nella fisioterapia come percorso costante e stile di vita. La fisioterapia non è una seduta o un ciclo di massaggi a cui sottoporti.

È un processo in cui devi partecipare attivamente e che porta ad un mutamento tangibile e duraturo.

Ed è proprio questo il nostro obiettivo.

3. Persone, prima di pazienti

Il paziente è al centro del percorso fisioterapico. Lo è come persona, non come corpo da aggiustare. Da lui carpiamo i bisogni e le aspirazioni. Attorno al paziente progettiamo un percorso personalizzato che tiene conto dalla sua storia, dei suoi obiettivi e del suo stato emotivo. Infine, con il paziente facciamo un patto di fiducia e sincerità: siamo in due a lavorare per lo stesso obiettivo.

In gergo medico questa coalizione si chiama alleanza terapeutica. In parole semplici significa facciamo squadra, paziente e fisioterapista, insieme siamo più forti dei limiti del tuo corpo.

Fisio start paziente cyclette

4. La differenza la fai tu

Il protagonista di questo cambiamento sei tu. Questo punto è davvero importante. Perché il fisioterapista è una guida esperta che conduce e sostiene nel percorso riabilitativo, ma è indispensabile il tuo impegno.

In altre parole: i risultati dipendono in grande parte dalla costanza e determinazione del paziente.

 
fisio start | via morganti 48, 20855, Lesmo (MB) | Telefono 351 651 7187